BLOG MINIATURE - Roombox
Martedì 20 Novembre 2012
La teca di Heidi

di Silvia Faleni

Faleni-roombox-Heidi-01Ho deciso di dedicare una delle mie teche al personaggio di Heidi, la bambina delle Alpi creata dalla penna di Johanna Spyri, poichè fin da quando ero bambina mi ha accompagnato nell'infanzia. Ricordo quel lontano 7 Febbraio 1978, quando davanti alla tv scoprivo Heidi per la prima volta. Fu amore a prima vista e da allora la porto nel cuore. Non potevo non creare una teca per lei. L'idea mi fu data dai personaggi creati in Giappone che riproducono fedelmente sia Heidi nel suo soggiorno a Francoforte sia Klara in sedia a rotelle. Forse qualcuno potrebbe storcere il naso nel vedere i personaggi delle due bambine creati in plastica e con colori un pò accesi, ma sono in perfetta scala e volevo che fossero immediatamente riconoscibili.

 

Ho iniziato con il creare la teca tagliando le tavolette di legno che poi ho assemblato. Prima di questa operazione ho incollato la carta da parati ed il soffitto. Bisogna dire che ho cercato di coniugare l'amore per le miniature e gli ambienti ottocenteschi con la storia della mia pupilla e quindi non potevo che ambientare il tutto nella casa di Klara a Francoforte. La scena è quella ripresa dal cartone animato di Isao Takahata e che richiama l'episodio nel quale Heidi porta a casa i gattini per la gioia di Klara ed il terrore della signorina Rottenmeier.

Una volta assemblata la teca, ho dipinto l'esterno con un colore acrilico scuro. Dopo vi ho steso una vernice finale sempre all'acqua. Ci sono un battiscopa rosa ed una cornicetta viola proprio per richiamare i colori del cartone animato che sicuramente potranno anche sembrare poco veri ma erano per me tanto dolci. Per terra ho steso una carta moquette bordeaux e l'ho ripresa dal colore che ho visto nel mio vecchio album di figurine di Heidi che riprendeva l'anime giapponese, (ANIME= un cartone animato di produzione giapponese).

Prima di assemblare tutto ho tagliato i fori per le finestre della parete di fondo e mi sono fatta prestare un libro da un'amica tedesca per trovare una foto di una città della Germania. Vicino alla finestra si può vedere uno sgabellino che ricorda come Heidi nei suoi giorni tristi in città cercasse di arrampicarsi sui finestroni della casa per cercare le sue montagne, ma putroppo vedeva solo case e case. Accanto alla finestra vi è un orologio a cucù fatto da un artigiano della mia città, che ho inserito poichè questi simpatici oggetti sono un elemento caratteristico in Germania. Alle pareti vi sono dei quadri che riproducono degli originali. Sulla sinistra si vede un'opera di Jan Abrahamsz Beerstraten (fiammingo barocco 1627-1666), sulla destra un quadro di Pieter de Hooch (olandese 1629-1684) e in ultimo Cornelis Springer (olandese 1821-1891). Quando si collocano dei quadri che riproducono opere vere bisogna fare molta attenzione alla data, altrimenti si rischiano errori, per me deplorevoli di ambientare qualcosa di ancora non creato.

 

La famosa istitutrice è appena scappata in camera sua terrorizzata dai gattini che si vedono sul pavimento e nella cesta ed ha lasciato il lavoro del cucito sul tavolino vicino alla sedia. Si possono vedere dei giocattoli, regali fatti alle bimbe dalla nonna e dal padre di Klara appena ripartiti. Sul tavolo, insieme ad alcuni libri, vi è una piccola merenda e un servizio da tè. Tra le due finestre ho collocato una gabbietta con un uccellino, che, nel cartone animato si trovava davvero nella stanza di Klara, ma che anche rispecchia bene il sentimento di reclusione provato da Heidi nello stare in città.

 

 

Altri articoli di Silvia Faleni:

- Bacchetta Magica 35    "Le Atmosfere Anglosassoni"
- Bacchetta Magica 57    "La Teca di Tomas Chatterton"
- Bacchetta Magica 60    "Una Cucina Vittoriana"
- Miniature 10    "La scatola della piccola ballerina"
- Miniature 11    "L'antro della strega"
- Miniature 12    "L'arrivo di Babbo Natale"
- Miniature 14    "La pasticceria vittoriana"
- Miniature 16    "In partenza per le vacanze"
- Miniature 21    "Il pub letterario inglese"
- Miniature 23    "Alice, un'etere presenza… nella mia cameretta"2010
- Miniature 24    "Natale in un negozio Vittoriano"


Libri consigliati:

Mini Liberty Mini Liberty €34.00
Realizziamo Miniature Realizziamo Miniature €39.00

 

Commenti  

 
0 #1 Mariagrazia 2012-11-22 21:11
L'orologio a parete è stupendo....... ....bravissima :lol:
Citazione
 

Aggiungi commento



Anti-spam: complete the task

Questo sito utilizza i cookie per consentirti una migliore navigazione. Se continui la navigazione, ne accetti l'utilizzo. Per maggiori dettagli, clicca sul link Cookie Policy.

EU Cookie Directive Module Information